Per installare OpenSTAManager è necessario scaricare il file zip contenente il programma e decomprimerlo nella cartella del vostro server web. OSM infatti ha bisogno di un server web con supporto a PHP5 e un database (supportato solo MySQL per ora):

OpenSTAManager 2.3.1

Scarica ora
Download OpenSTAManager

Versione stabile di OpenSTAManager

E’ possibile aggiornare dalle versioni precedenti, dalla 2.0 in poi, seguendo la documentazione tecnica disponibile qui.

DATA RILASCIO: 19 febbraio 2018
CHANGELOG:
  • Aggiunti i seriali in stampa
  • Aggiunta la zona nelle attività (in sola lettura dall’anagrafica)
  • Aggiunta tramite flag la possibilità di inserire la descrizione dell’intervento in fattura
  • Aggiunta esportazione bulk in zip dei pdf degli interventi selezionati
  • Aggiunte informazioni del cliente e fornitore nelle relative stampe ordini
  • Migliorati i widget di “Crediti da clienti” e “Debiti verso fornitori”, con calcolo parziale del rimanente
  • Disabilitato di default il modulo “Viste”
  • Migliorata la gestione della pianificazione attività sui contratti, con la possibilità di eliminare tutte le pianificazioni
    o di creare direttamente un intervento collegato
  • Modificato l’inserimento di interventi in fattura raggruppando per costo orario nel caso ci siano più costi orari
  • Corretti diversi problemi in fase di installazione
  • Modifica e miglioramento dell’arrotondamento iva in fattura, sia a video che in stampa
  • Altre correzioni minori e strutturali
Attenzione: ci siamo spostati su GitHub.
Vedi OpenSTAManager su GitHub.
Precedenti versioni non elencate qui le potete trovare sul nostro forum.

Statistiche download

Sistemi operativi supportati

windowsPer installare il server web noi consigliamo di scaricare WAMP dal sito ufficiale:
http://www.wampserver.com/en/#download-wrapper

E’ necessario seguire l’installazione guidata, non ci sono configurazioni particolari da eseguire. Una volta terminata l’installazione si deve creare una directory in c:\wamp\www\, ad esempio chiamandola “osm”. In questo modo basterà aprire il browser all’indirizzo http://localhost/osm/ e seguire l’installazione ed è fatta!

linuxNoi consigliamo di installare i pacchetti apache2 con supporto php5 e mysql-server, dipende quale distribuzione state usando. Una volta completata l’installazione create una directory per il software, ad esempio “osm” (solitamente va creata in /var/www) e assicuratevi di avere i permessi in scrittura sulla directory dove andrete a copiare il software, altrimenti non riuscirete a completare l’installazione da web.

Aprite il browser all’indirizzo http://localhost/osm/, seguite le istruzioni per l’installazione del database ed è fatta!

macSu piattaforma Apple non abbiamo fatto molti test, ma una volta trovato il web server che fa per voi non dovreste avere particolari problemi.
Noi abbiamo provato con MAMP: http://www.mamp.info/en/

Dopo l’installazione aprite il browser all’indirizzo http://localhost/osm/, seguite le istruzioni per l’installazione del database ed è fatta!